Servizi fotografici virtuali: nessuna fotocamera, nessun problema

Per questo post stiamo "infrangendo la quarta parete" per scrivere francamente di ciò che dicono i clienti, attuali e potenziali, durante la pandemia del COVID-19.

AR suit configurator compressed

Variazioni della giacca create in Virtual Photographer            

 

 

Molti dei nostri contatti diretti si trovano nel settore marketing, in quello del merchandising o addirittura nei reparti creativi delle loro aziende e, negli ultimi tempi, si stanno rivolgendo a noi con una trama abbastanza coerente.

Sono con le spalle al muro. Hanno ordinato il prodotto mesi fa. Hanno già della merce lì ferma nel proprio magazzino. Il lancio della loro campagna di marketing è previsto prima del ritorno a scuola (o il 4 luglio o addirittura nel periodo delle lauree). Hanno un negozio di eCommerce, quindi sono pronti a vendere nell'unico modo in cui gli acquirenti possono effettivamente acquistare nel futuro prossimo.

Ma hanno un problema: non hanno nessuna immagine dei prodotti.

Quel fotografo professionista che è stato prenotato per un servizio mesi prima del lockdown? Annullato. E se non sono in grado di mostrare immagini di alta qualità dei propri prodotti sul proprio sito (o feed dei social o annunci digitali o stampati) non riescono a vendere. Hanno organizzato innumerevoli riunioni con i team tramite videochiamate su Zoom e sono ancora in perdita.

Ci hanno contattato cercando su Google di “immagini di prodotto”. Sperano che ci sia un modo per organizzare un servizio fotografico senza... farlo concretamente.

Noi di Threekit parliamo molto del valore e dell'importanza di avere buone immagini dei prodotti. I dati sono schiaccianti.

    • L'83% degli acquirenti online afferma che le immagini sono la componente che influisce di più sulla loro decisione di acquisto.
    • Il 56% dei soggetti che consultano una pagina di prodotto prima guardano le immagini e poi leggono il testo.
    • Dei buoni contenuti visivi hanno una probabilità del 40% superiore di essere condivisi dagli account social.
 

Questi dati non sfuggono alle persone che ci contattano. Un buon servizio fotografico è la spina dorsale di ogni valido piano di immissione sul mercato e non sono previsti compromessi.

No camera? Virtual Photoshoot to the rescue

Sofa created in Virtual Photographer        

Quindi, si sentono sollevati quando diciamo loro: "Sì, in realtà si può fare un servizio fotografico senza farlo concretamente".

La soluzione: il servizio fotografico virtuale. O almeno alcuni così lo chiamano. Ci è solo venuto in mente di chiamarlo Virtual Photographer.

Il nome che gli abbiamo attribuito non è necessariamente importante, ma il modo in cui funziona lo è. Il processo di un servizio fotografico da remoto promuove il distanziamento sociale e non richiede un servizio di persona, una location prenotata e nemmeno una fotocamera, perché queste meravigliose immagini sono generate dai file di design digitale.

Ecco la versione CliffsNotes:

  1. Carichi i tuoi modelli in 3D e le tutte le informazioni sui prodotti associati sulla nostra piattaforma software. (Curiosità: le immagini in 2D iper-realistiche sono ricavate dai modelli 3D. La maggior parte delle aziende non le ha a disposizione, ma possiamo fornire assistenza utilizzando le informazioni di design di cui disponi per crearle.)
  2. Crei le regole di configurazione in modo da poter produrre immagini che corrispondono ai requisiti aziendali. (Altra curiosità: Threekit si integra facilmente con il tuo ERP o il tuo PIM per aiutarti a rendere fluida la procedura. Puoi trovare maggiori informazioni sulle caratteristiche dei prodotti qui.) 
  3. Esegui il rendering! Utilizziamo il V-Ray, leader mondiale nella visualizzazione, per creare migliaia di immagini in poche ore.

In breve, puoi ottenere le immagini dei prodotti di cui hai bisogno per rispettare le scadenze di marketing senza dover mai programmare una sessione fotografica di persona. È la magia della fotografia virtuale. E se ti identifichi in questo scenario e ti senti sotto pressione, vogliamo sentire la tua opinione.

Le incertezze di oggi stanno costringendo ogni azienda a uscire dalla propria zona di comfort. In alcuni casi, ciò significa abbandonare i piani meglio studiati e cercare alternative disponibili su uno schermo del computer piuttosto che soluzioni di persona. Il risvolto positivo consiste nel fatto che chi vuole provare nuove cose può scoprire strumenti e processi che trasformeranno positivamente e indefinitamente la propria attività. Quantomeno è qualcosa in cui sperare d'altro canto.  


Threekit è un software di visualizzazione dei prodotti che crea immagini fotorealistiche ed esperienze interattive in 3D e in realtà aumentata che aiutano le imprese a vendere di più. Per maggiori informazioni, prenota un appuntamento con una persona del team.